Per riflettere...

La cura di tutte le cure è quella di cambiare il proprio punto di vista, le proprie idee e credenze e con questa rivoluzione interiore dare un proprio contributo per un mondo migliore.

Guardiamo il mondo in un altro modo. (T. Terzani)

mercoledì 28 novembre 2012

Arcani vs. Bacone. Un crossover (racconto)

Perché il detective privato Andrea Arcani è costretto a dormire su un vagone abbandonato nella stazione di Vercelli? E chi è Andrea Arcani? E perché Màrika Garrone è preoccupata per un cellulare da 500 euro? E perché Gennaro Bellagamba è geloso del suo collega, l'agente Nino Geremicca? E perché avete letto fin qui se non si capisce niente?
Niente paura, tutte le risposte sono in questo Arcani vs Bacone. Un crossover una produzione Geta - Gravina ai limiti della letteratura. Scaricate e leggete. E poi, se volete, fateci sapere: sono gradite vostre notizie.

Nino

6 commenti:

  1. Guarda, non so se è un problema mio ma non mi funziona il link, quando clicco mi esce fuori un immagine di una macchina.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai ragione, vado subito a cercare di risolvere!

      Elimina
  2. Mi è piaciuto molto, entrambe le parti sono scritte molto bene, i personaggi sono resi piacevolmente in tutte le loro interazioni.
    Giorgio nella sua romanità (a parte l'evidente razzismo nei confronti dei meridionali) è simpaticissimo e per questa volta Bacone è veramente l'eroe risolutore della situazione.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie della lettura e del commento! Scrivendo questo raccontino, ho scoperto un altro lato di Bacone: quello della persona che media, che smussa gli angoli. Tutto serve nella vita, anche divertirsi a scrivere con un amico!

      Elimina

fatti sentire

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...