Per riflettere...

La cura di tutte le cure è quella di cambiare il proprio punto di vista, le proprie idee e credenze e con questa rivoluzione interiore dare un proprio contributo per un mondo migliore.

Guardiamo il mondo in un altro modo. (T. Terzani)

lunedì 22 ottobre 2012

Alcune cose...

Basta con la
violenza sulle zucche!
* Perché se defeco io tutti a dire: che puzza! che schifo!. Se invece la fa una mucca o un cavallo è tutto un coro di: che buon odore di natura! Quanto buon concime per la terra! Basta con la discriminazione! Amate gli uomini come fate con gli animali!
* Vorrei portare Chuck Norris davanti al Parlamento e fargli fare una dimostrazione della sua bravura nelle arti marziali. Non ai parlamentari, ma sui parlamentari.
* Da qui fino al 1° novembre voglio vedere le zucche solo in un piatto con la pasta o impanate e fritte. Al massimo scaldate con la mentuccia e un filo di olio extravergine d'oliva. Ogni altro uso sarà gravemente sanzionato!
* L'altra sera ho provato a vedere Resident Evil in tv. Ho resistito fino al primo tempo. E ho capito una cosa: che zombie e vampiri vanno bene solo per decerebrati e/o pisciasotto. Ma chi può avere paura o stare attaccato al video per cose come quelle?*]
* Strettamente collegato col precedente. Qualche giorno fa ho aperto il mio ereader e ho fatto un po' di pulizia. Ho eliminato decine di file di roba autoprodotta del tipo: Tristitia, Carni Lacerate, I miei incubi, Sfamami... . Ma che roba ho letto finora? Speriamo di esserne uscito, altrimenti raggiungerò Lele Mora da don Mazzi per la disintossicazione e il recupero!
* Ma Dio che, dicono, vede e sa tutto, può essere accusato di violazione della privacy?
* La differenza tra un politico (serio) e Berlusconi è che il primo esprime le proprie idee e ha i suoi seguaci ed elettori; il secondo, invece, si appropria delle idee degli elettori e le espone come sue geniali trovate. Possiamo chiamarlo populismo?
* (questa è vecchia e strausata, ma sempre efficace e attuale, specie in questo periodo di debacle) Ho pochissime certezze nella vita; la prima e più importante è che non ho certezze.
* Guccini si è chiuso in mulino di registrazione la settimana scorsa (dopo qualche settimana di prove) e il suo nuovo cd uscirà il 27 novembre. E allora tutti i discorsi sull'enorme lavoro che sta dietro a certi capolavori musicali? Sulla ricerca spasmodica della perfezione fino all'ultima nota? che sia mancanza di ispirazione e professionalità? o semplice spocchia?



Sono un tipo antisociale, non m'importa mai di niente, 
non m'importa dei giudizi della gente. 
Odio in modo naturale ogni ipocrisia morale, 
odio guerre ed armamenti in generale. 
Odio il gusto del retorico, il miracolo economico 
il valore permanente e duraturo, 
radio a premi, caroselli, T.V., cine, radio, rallies, 
frigo ed auto non c'è "Ford nel mio futuro"! 

(F. Guccini - Il sociale e l'antisociale - 1967)

* (su suggerimento involontario di Luca Morandi) C'è qualcuno che vuole adottarmi a distanza? Costo poco: con un abbonamento di soli 19 euri e 90 centesimi al semestre vi farò compagnia telefonicamente nelle fredde e buie sere d'inverno, raccontandovi tante belle storie che riempiranno il vostro cuore (e le mie tasche). Costo per minuto: 12 centesimi più IVA; max 15 minuti. No telefono erotico.

TIM

P.S.: quelle che avete appena letto sono, come sempre, provocazioni. E come sempre hanno un fondo di verità, almeno per me. Quindi niente rotture di maroni e levate di scudi pro o contro qualcuno/qualcosa, please!
______________
*] non so se Resident Evil viene considerato dai soloni del genere un capolavoro o un'emerita stro***ata. In tutte e due i casi il mio giudizio non cambia.

23 commenti:

  1. Ahhh ahh ahh!
    Divertentissimo post. ;-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. e che vuoi, spariamo le ultime cartucce. comunque devo ammettere che qualcuna è proprio divertente, peccato che le abbia sprecate così (come diceva Totò)!

      Elimina
  2. Gli zombi so na cazzata ma sul breve periodo divertono. Guccini è un furbone e sicuro non sfornerà capolavori vari se non per il suo portafoglio.

    Simone

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E vi prego non mi nominate più Berlusconi parliamo del presente!!! :)

      Simone

      Elimina
    2. Il berlusca, purtroppo, è il futuro del paese e penso che le prossime elezioni lo confermeranno. Se finora è stato in disparte e ha mandato avanti anciolino alfano avrà avuto i suoi buoni motivi. Renzi e Bersani stanno distruggendo quel che restava della sinistra parlamentare, quindi il cav. non ha rivali, perciò alle politiche dell'anno prossimo metterà in campo un altra vagonata di squinzie e il gioco è fatto: si sa che il pelo acchiappa sempre! Quanto a Guccini, penso che tutti lavoriamo per guadagnare e meglio lavoriamo più dovremmo essere pagati (anche se purtroppo non è così)! Se Guccini non piace basta non comprare i suoi dischi! Sugli zombi: a me divertono Totò e Stallio e Ollio (per dire della categoria), gli altri possono anche andare... dove dico io!

      Elimina
    3. Io non penso B. Prenda ancora tutti questi voti. A me guccini piaceva ma si sposa vestito da barbone e fa le foto col pugno chiuso e poi vende compilation su iTunes. So tutti boni a criticare il sistema solo quando non ci guadagni, e Guccini è l'immagine del perché la sinistra ha fallito.

      Simone

      Elimina
    4. Come sempre, ognuno c'ha le proprie idee e vede le cose da un angolazione diversa. Il mondo è bello proprio per questo. E ho detto tutto!

      Elimina
    5. Certo poi le idee mie sono molto 'angolate' non pretendo che mi si dia troppo retta :)

      Simone

      Elimina
    6. ognuno c'ha le idee che si merita, non è colpa mia! ahahahahah!

      Elimina
  3. come al solito, mi trovi d'accordo praticamente su tutto... non sapevo fosse atteso un nuovo album di guccini, bello! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. È stato annunciato la settimana scorsa. speriamo che sia all'altezza!

      Elimina
  4. :-D
    Il telefono di compagnia non-erotico ti conviene brevettarlo, o qualcuno ti ruberà l'idea e la metterà in pratica.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Penso che esistano già cose del genere (immagina se qualcuno non ci aveva mai pensato!). però l'idea non è per niente male, a pensarci bene. Potrebbe essere un lavoro una volta chiuso qui.

      Elimina
  5. Le zucche fritte!! Buonissssssime!
    Infatti non è giusto con la violenza sulle zucche e sulle nostre feci.
    Difatti è discriminazione!! Con tutti i medicinali e robacce che mangiamo,
    sai che bel concime produciamo? Di-vi-no!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Le zucche sono uno degli alimenti che mi piace di più, e poi le puoi fare in mille modi. Ho mangiato anche una torta fatta con la crema di zucca come ripieno: fantastica!

      Elimina
    2. Sisi! Io amo farle a purea con un pò di polpa di pomodoro e salsiccia di maiale.
      Ovviamente usando pasta fresca! Mudùùù buonaaa

      Elimina
  6. Finché li chiamano 'capolavori' o 'bestseller' prima ancora che siano in commercio... io non ci crederò mai. E quando dicono "è uscito l'ultimo capolavoro di tizio" io spero sempre che per ultimo non si intenda 'più recente', bensì ultimo ultimo (e poi basta!).

    Quanto a Resident Evil? A me piace perché c'è Milla! ^_^

    Mi spiace TIM, sono passato a Wind, costa meno e ha i minuti veri!!! :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. PS... la repulsione da mostri include anche la mia Clara? :(( Ma da me i Vampiri servono solo come contesto. Io sto raccontando la storia di una ragazza border-line! :-P

      Elimina
    2. andiamo per ordine:
      - non so se Guccini sforni un capolavoro, l'idea non era compresa nel mio pezzo. Io volevo solo parlare della differenza tra certi musicisti che tagliano il capello in due fino allo spasimo e altri che fanno diversamente (anche se penso che il suo non sarà una cosa buttata lì così come capita!).
      - Resident Evil: certa roba può andare bene se proprio hai esaurito la lettura di tutti gli stampati del mondo (compreso il manuale del microonde) e hai ormai scritto il tuo più grande capolavoro. E anche in quel caso ho i miei dubbi, perché resterebbe una bella passeggiata nel bosco, una cenetta intima con la morosa, una partita a scacchi, ecc.
      - ma in "TIM e wind" devo leggere una velata battuta umoristica? e comunque se vuoi ti do il codice di migrazione così potrai usufruire dei miei servigi quando vuoi!
      - Clara: mea culpa, mea culpa, mea maxima culpa! ancora non ho iniziato a leggere le sue avventure! ma sono tante le cose che non ho ancora (ri)cominciato a fare. Prometto che quanto prima mi rimetterò in carreggiata!

      Elimina
    3. Sul fatto che vedere certi film sono proprio l'ultima spiaggia siamo d'accordo vedi? Però una serata con gli amici con pizzetta e film senza cervello per me ci può sempre stare.

      Simone

      Elimina
    4. ma tu cerchi sempre il pelo nell'uovo? non hai altro da fare, che so: studiare, dissezionare cadaveri, pestare sulla batteria? va bene, ti concedo la pizzetta (alle verdure andrebbe benissimo!) e il firmaggio de paura senza cervello. ma prima il film e poi la pizza!

      Elimina
  7. Simpaticissime e infuocate!
    Check mail!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. un po' di peperoncino nella vita fa sempre bene!

      Elimina

fatti sentire

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...