Per riflettere...

La cura di tutte le cure è quella di cambiare il proprio punto di vista, le proprie idee e credenze e con questa rivoluzione interiore dare un proprio contributo per un mondo migliore.

Guardiamo il mondo in un altro modo. (T. Terzani)

lunedì 31 dicembre 2012

Un esagramma per il 2013

Secondo la tradizione di Shao Young, così come evidenziato e ricavato dallo studio di D.F. Hook*, ad ogni anno è possibile associare un esagramma degli I Ching.
Per chi non conosce l'I Ching, lascio il link tratto da Wikipedia, dove poter iniziare ad apprezzare questo metodo esperienziale, spirituale ed esoterico allo stesso tempo, che aiuta a capire in che momento della storia, personale e universale, ci si trova e come fare a seguire la retta strada del Tao.** Ma sull'argomento penso di tornare in un futuro anche prossimo.
Dicevo del collegamento tra I Ching e calendario. La Hook assegna, tenendo conto appunto dele intuizioni di Shao Young, all'anno 2013 l'esagramma 42: l'accrescimento. Ciò vuol dire che, leggendo e interpretando quest'esagramma, possiamo avere un'idea di quelle situazioni che durante l'arco di tempo dei prossimi 12 mesi avremo davanti e con le quali ci troveremo a convivere.
Attenzione, non si tratta di dire: cosa succederà nel 2013? Infatti l'I Ching non è un metodo strettamente divinatorio, come ad esempio l'Astrologia; anche se per molti, purtroppo, sta diventando così, sminuendo il suo l'aspetto spirituale!
L'I Ching ci mette in contatto con la realtà invisibile del mondo e della storia, con tutti i suoi collegamenti nascosti all'occhio umano, ma veri e reali in una dimensione in cui non siamo riusciti a penetrare apertamente e che riusciamo a svelare solo attraverso la lettura di segni e simboli.
E ora vediamo di cosa parla l'esagramma 42.
Per essere sintetico e il più chiaro possibile, eviterò di ricorrere a spiegazioni e termini tecnici, ma andrò subito al sodo. Questo 2013 sarà un anno importante. Sarà un anno in cui ci saranno molte possibilità da sfruttare (ripeto: l'I Ching non ci dice cosa farò, ma quali sono le strade da percorrere che mi si aprono davanti; sarò io a fare la scelta). Ma sarà anche un anno fatto di impegno e di impegni. Saranno mesi in cui dobbiamo scoprire attorno a noi gli esempi positivi che esistono e dovremmo imitarli e assimilarli fino a farli diventare nostra materia di vita. Ma dovremmo anche scorgere gli esempi negativi e capire cosa in noi va sdradicato. (Tecnicamente, infatti, è scritto che la prosperità deriva dal fatto che "il vero dominare deriva dal servire": una linea del trigramma superiore va a rafforzare quello inferiore). Questo mutamento etico è il più importante accrescimento che potremmo avere; ma proprio un comportamento etico (senza connotazioni religiose!) sarà l'impulso per una riuscita.
Saranno tempi di ascesa, che dovrà però essere conquistata col lavoro serio. A volte continuiamo a vivere in un certo modo ma non vediamo risultati. Questo tempo invece sarà propizio, le circostanze cioè si metteranno in modo da essere favorevoli, e proprio per questo dovremmo sfruttarlo prima che, inevitabilmente, passi
Ci aspettano grandi cose, allora, in quest'anno che sta per iniziare. Ma ci aspetta anche tanto lavoro serio. Dobbiamo mettere da parte tutto il fancazzismo che abbiamo spesso sviluppato negli anni passati, quando abbiamo visto solo certezze sgretolarsi e crescere disonestà e malcostume. Dobbiamo eliminare espressioni tipo: "ma chi me lo fa fare", "ma si... tanto", e cominciare a riprendere in mano la nostra resposabilità e volontà positiva di cambiamento.
Con questo post chiudo il 2012 e vi do appuntamento al prossimo anno. Sono impliciti gli auguri a tutti e l'invito a chiedermi, se avete voglia e curiosità, di consultare per voi personalmente l'I Ching. A lato trovate il mio indirizzo mail, altrimenti chiedete nei commenti.
Che il 2013 vi sia propizio!

TIM


-----
* I King e Voi, di D.F. Hook, Astrolabio-Ubaldini Editore, 1973, pg. 99
** Scrive la Hook: "Che cos'è esattamente l'I Cing? È un libro della vita, che contiene una spiegazione di tutte le leggi dell'universo, dalle quali sono governate tutte le cose; e fornisce istruzioni esplicite sul modo in cui l'uomo deve comportarsi per rimanere continuamente in armonia con tali leggi." (o.c., pgg 7-8)

15 commenti:

  1. Non so, ma mi ricorda molto Lost... ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In che senso ti ricorda Lost? Comunque sia: tanti auguri!

      Elimina
    2. Eccoti accontentato: http://lost.skydiamond.org/wp-content/uploads/2009/11/Dharma_Initiative.jpg

      E so much auguri to you!!

      Elimina
    3. Ok, forse ho capito! non ho visto Lost (forse la prima puntata quando arrivò su Rai2, ma l'ho guardata solo perché pensavo fosse un film, poi ho abbandonato) e quindi non afferro bene il nesso con gli I Ching, ma almeno la cosa mi è più chiara!

      Elimina
  2. E che il 2013 sia propizio... ma chi è pizio??? (battutaccia!)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma come, non conosci pizio? il parente di tizio e prozio di caio! Caio, suocero di Sempronio e nipote di Patrizio! Pizio, insomma!

      Elimina
  3. giuseppe tararà31 dicembre 2012 17:07

    domanda, quanto impegnarmi per seguire il mio tao?e meglio impegnarmi con sforzo costante e pesante oppure far scorrere il flusso delle cose con occhio attento pronto a prendere l'occasione?
    quante possibilità ci sono che cercando di seguire il mio tao quest'anno riesca a trovare soddisfazione? :D
    metti le risposte anche pubblicamente.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Come capirai bene, ci vuole tempo a consultare gli I Ching per rispondere alle tue domade, quindi ti chiedo di avere pazienza fino a dopo capodanno e ti rispoderò. Intanto: tanti auguri!

      Elimina
    2. giuseppe tararà31 dicembre 2012 17:40

      si immaginavo.... tanti auguri anche a te!e non esagerare sta sera! ;)

      Elimina
    3. Eccomi a te con le risposte. Ti mando la risposta anche in pvt.
      * quanto devo impegnarmi per seguire il mio tao?
      Esagramma (esg)39: L’impedimento, la difficoltà.
      Il trigramma superiore (l’acqua) indica pericolo, mentre quello inferiore (la montagna) dice di fermarsi. Quindi davanti al pericolo è saggio fermarsi.
      È una risposta ad esg fisso, quindi non vede grandi possibilità di cambiamento.
      È una situazione che, probabilmente, è iniziata proprio nel mese scorso.
      Nonostante tutto non è un esg negativo se si seguono i consigli. La cosa importante è fare ciò che si può; quindi, mi sembra, dovresti assecondare le cose così come vengono e impegnarti su quelle.
      Inoltre la sentenza dice che è propizio vedere un grande uomo, e ciò indica che è bene cercare consigli saggi.
      In sintesi, mi sembra di poterti dire che l’impegno per seguire la tua strada sarà gravoso, ma senza strafare e col consiglio di una persona che per te conta, puoi raggiungere ugualmente qualche risultato (ogni risultato raggiunto, per quanto sembri insignificante, è importante!)

      ** e meglio impegnarmi con sforzo costante e pesante oppure far scorrere il flusso delle cose con occhio attento pronto a prendere l'occasione?
      Esg 61 con linee mobili 2 e 4 ed esg finale 25.
      Esg 61: La verità interiore.
      Il vento (esg superiore) soffia sul lago (esg inferiore) penetrandolo e mettendo in evidenza ciò che è importante, essenziale.
      È un bell’esg, propizio se c’è la perseveranza, perché dice del vento che soffia con gioia verso il lago e del lago che accoglie il vento, cioè la sincerità interiore (il vento) penetra anche nelle situazioni più chiuse (il lago). La sentenza dice ancora che è favorevole “attraversare il grande fiume”, quindi intraprendere qualcosa di importante (e cosa c’è di più importante, anche se impegnativo, della via del Tao?).
      Anche qui la situazione attuale è dovuta a qualcosa che è accaduto a dicembre.
      Le linee mobili indicano che: bisogna rispondere ad un richiamo che viene dal cuore con umiltà e senza sentirsi grandi, ma mettendosi al servizio degli altri (l. 2) e che bisogna prendere le distanze da qualsiasi influenza negativa, anche abbandonando il gruppo a cui si appartiene, specie se questo ci impedisce di realizzare i nostri desideri (l.4)
      Tutto riporta all’esg finale il 25: l’innocenza.
      Anche questo è un bell’esg, perché è pieno di possibilità.
      Il tuono (esg inferiore) comincia ad agitarsi sotto il cielo (esg superiore) e questo è ciò che è naturale e giusto.
      Viene chiesto quindi di agire d’istinto, con naturalezza, senza falsità e, appunto, con innocenza. La volontà del cielo è che tutto riesca per il meglio se c’è questa correttezza d’intenti e d’azione.
      Di conseguenza, se agiamo con secondi fini, ciò che facciamo è destinato a non riuscire.
      La risposta alla tua domanda perciò mi sembra essere quella data alla precedente: stare all’erta e cogliere l’occasione propizia ad impegnarti.

      *** quante possibilità ci sono che cercando di seguire il mio tao quest'anno riesca a trovare soddisfazione?
      Anche qui c’è una risposta univoca, senza linee mobili, l’esg 14: Il grande raccolto.
      Il fuoco (esg superiore) splende alto nel cielo (esg inferiore) illuminando ogni cosa. Non ci può essere niente di meglio: è l’apice di ricchezza e successo.
      Obbedire alla volontà del cielo (del Tao), quindi vivendo nell’umile ascolto dei consigli del saggio facendo il bene ed evitando il male, porta successo (il grande raccolto).
      Penso perciò che la risposta alla tua domanda sia positiva: c’è riuscita, raccolto, se c’è volontà di seguire la strada del Tao (della vita e della vita)

      Sintetizzando le tre domande/risposte mi sembra di poter dire che la strada da seguire sarà impegnativa; che devi allontanarti da qualcuno/qualcosa che non è positivo per la tua vita; che devi perciò agire con più istinto e naturalezza (come un bambino); e che facendo questo i risultati si vedranno.
      Buon anno! E che tu abbia la volontà di seguire il Tao!

      Elimina
    4. giuseppe tararà2 gennaio 2013 14:56

      amo gli i ching perchè più che dare una risposta invitano a cercarla dentro di sè! ^^

      Elimina
  4. Per me il 2013 è già iniziato in modo ballerino: mi si è fermata la macchina, a mia moglie è venuto un gonfiore a un piede e poco fa mi ha telefonato per dirmi che ha trovato una bella botta sulla carrozzeria della sua macchina. E sul lavoro, in questo preciso istante, siamo a un passo dalla nostra "prima volta" in cui si dovrà spiegare a tutti i dipendenti che al momento non ci sono soldi per pagare gli stipendi e bisognerà pazientare qualche giorno...
    Come ho scritto su twitter, questo 2013 mi viene già voglia di mandarlo a... vabbé, ci siamo capito.
    Le possibilità da sfruttare e le opzioni di ascesa in questo momento non riesco proprio a vederle :-(

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi dispiace per tutte le cose (serie) che ti sono capitate. Chiaramente si tratta di giudizi molto generali e soprattutto a lungo termine. Ma, come dici tu, per qualcuno le premesse sono veramente poco entusiasmanti. Spero che almeno il discorso lavorativo si rimetta presto a posto.

      Elimina
  5. Howdy! This is my 1st comment here so I just wanted to give
    a quick shout out and tell you I really enjoy
    reading your articles. Can you recommend any other blogs/websites/forums that deal with the same topics?
    Appreciate it!

    Visit my web page ... voyance par telephone ()

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hello. I do not speak English, so you translate these few lines with google translator. The site that I would advise is this: http://wiching.wordpress.com/, which, however, is in Italian! in your language I do not know what to tell you!

      Elimina

fatti sentire

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...