Per riflettere...

La cura di tutte le cure è quella di cambiare il proprio punto di vista, le proprie idee e credenze e con questa rivoluzione interiore dare un proprio contributo per un mondo migliore.

Guardiamo il mondo in un altro modo. (T. Terzani)

lunedì 7 novembre 2011

Sax

Sax Man, di LeRoy Neiman
Ci avevamo già provato con Mokambo, omaggio a Paolo Conte e ora eccoci di nuovo qua.
Ariano Geta e io abbiamo tirato fuori da un mio vecchio racconto abbandonato a metà una trentina di anni fa, questo nuovo di zecca Sax. Questa volta Ariano ha fatto più che una revisione: ha completato il racconto, ha lavorato sui personaggi accorpandone alcuni, ha messo insomma un po' le mani dappertutto.
Quindi quello che, spero, leggerete è a tutti gli effetti un racconto scritto a quattro mani, anche se con modalità particolari.
Non c'è molto da dire sul racconto.
E' una storia mainstream molto intimista, che racconta di un sassofonista innamorato del suo strumento, ma anche e soprattutto di due donne tra le quali non sa scegliere e che accettano questa situazione strana. La vita, come sempre, metterà una parola definitiva a tutto.
Un racconto sul male di vivere, giocato sui ricordi e sul presente in egual misura.
Per chiudere riporto un pensiero che Ariano mi ha mandato in privato questa mattina quando ha dato l'ok definitvo alla pubblicazione:
Rischiamo tanto perchè è il classico racconto che scritto da dilettanti "è un deja vu", "acerbo", "pecca d'ingenuità", ma se lo scrive un autore affermato "è un piccolo gioiello di sobrietà stilistica, un racconto minimalista che ogni esordiente dovrebbe leggere per capire cosa significa scrivere"...
E voi cosa ne dite?
(PS: se vorrete, come spero, lasciare un commento al racconto, scrivete qui e non sull'altro mio blog, dove trovate il file da leggere/scaricare. Questo perché ho scoperto che non lì non riesco a visualizzare i vostri commenti e se non entro come amministratore non posso vedere niente. A questo proposito mi devo scusare con Angelo Benuzzi che aveva commentato il racconto Lucia: solo oggi ho trovato il suo commento del mese di luglio! Gli scriverò in privato.)

TIM

11 commenti:

  1. Comunque vada, si divide a metà: nel caso peggiore, i pomodori speriamo che siano freschi, e le uova possibilmente non troppo marce... ;-)

    RispondiElimina
  2. Scaricato! Come sai/sapete, appena riuscirò a leggere avrete una mia recensione sul blog. ;)

    Ciao,
    Gianluca

    RispondiElimina
  3. @ Gianluca: grazie.
    @ Ariano: speriamo che almeno lo leggano!

    RispondiElimina
  4. Scaricato! Appena possibile lo leggo poi faccio sapere :)

    RispondiElimina
  5. @ Narratore: aspettiamo il tuo parere.

    RispondiElimina
  6. Ottimo lavoro, complimenti a tutti e due!

    Simone

    RispondiElimina
  7. @ Simone: grazie! già letto? sei stato velocissimo! è una cosa così, semplice, ma noi l'impegno ce l'abbiamo messo tutto!

    RispondiElimina
  8. No no non l'ho letto, come facevo 45 pagine in 10 minuti?! Solo mi è piaciuto come avete messo "su" la cosa, il lavoro di contorno!

    Simone

    RispondiElimina
  9. Presto avrai il mio parere.
    Ciao.

    RispondiElimina
  10. Ok quindi me lo devo scaricare e leggere, ma domani alle 5 mi sveglio, per ora passo, poi ripasso ;-)

    RispondiElimina
  11. @ Simone: embeh! mi sembrava strano, ma sapendoti abituato a mandar giù (metaforicamente, s'intende!) 3000 virus in meno di un'ora, pensavo...
    @ Nick: aspetto.
    @ Mark: noi siamo sempre qua.

    RispondiElimina

fatti sentire

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...